Coronavirus: ospedale temporaneo dalle Ogr all'Oftalmico

Nella manica Sperino, l'operazione sarà a costo zero

(ANSA) - TORINO, 06 AGO - Sarà trasferito nella manica Sperino dell'Oftalmico l'ospedale temporaneo allestito alle Ogr di Torino. Lo prevede l'aggiornamento dell'accordo siglato oggi tra Regione Piemonte, Comune e Prefettura di Torino. Si tratta di una operazione a costo zero: per il trasferimento e l'allestimento del nuovo ospedale temporaneo, secondo quanto appreso dall'ANSA, sarà infatti utilizzato il residuo dei tre milioni di euro che la Compagnia di San Paolo aveva stanziato per le Ogr. I primi 40 posti saranno pronti - sempre secondo quanto appreso - a settembre, per arrivare ad avere in tutto 75 posti entro metà novembre.
    L'aggiornamento dell'accordo per il trasferimento dell'ospedale temporaneo dalle Ogr all'Oftalmico è stato siglato anche da Fondazione Crt e Compagnia di San Paolo, società Ogr e Asl Città di Torino.
    Nella manica Sperino dell'ospedale i primi 40 posti saranno pronti a settembre; altri venti a ottobre e i restanti 15 entro metà novembre. Nei mesi scorsi l'ospedale temporaneo non fu allestito già all'Oftalmico perché, nel bel mezzo dell'emergenza Coronavirus, serviva una struttura pronta in pochi giorni che venne appunto individuata alle Ogr. Ora il trasferimento per consentire agli spazi delle ex Officine Grandi Riparazioni di tornare alla loro vocazione originaria, quella di spazio multifunzionale per eventi cuturali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie