Droga: arrestato 'boss' dei pusher a Fubine, ha 23 anni

Denunciata convivente 20enne e minore, casa protetta da pitbull

(ANSA) - ALESSANDRIA, 12 SET - Operazione dei Carabinieri a Fubine Monferrato contro la diffusione di droga, anche tra i minori, con perquisizioni domiciliari disposte dalla Procura dei Minorenni di Torino e da quella di Vercelli. Impegnati nella giornata 12 militari del Nor della Compagnia di Casale e delle Stazioni di Fubine, Occimiano e Ottiglio, oltre a unità cinofile della Polizia Penitenziaria di Asti. Arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio il 23enne Antony Perri, residente a Fubine, conosciuto come 'Il Boss'. Denunciati la convivente 20enne colombiana e un 17enne albanese.
    Nella casa della coppia, presidiata da 2 pitbull, trovati oltre mezzo chilo di hashish e marijuana, materiale per lo smercio e contanti provento dello spaccio. Finito ai domiciliari, Perri è considerato nell'hinterland fubinese il maggiore spacciatore e fornitore di pusher locali. Emersi comportamenti estorsivi nei confronti di minori che, non in grado di pagare la droga acquistata, erano comunque costretti a saldare i debiti con minacce di gravi ritorsioni e costrizioni.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie