Giampaolo: "Contro il Covid attenzione e sacrifici"

Allenatore del Torino: "I 20 giorni a casa sono stati pesanti"

(ANSA) - TORINO, 04 DIC - "Sono stato asintomatico i primi due giorni, poi ho avuto dei sintomi e ancora mi porto dietro qualche sintomatologia: bisogna fare attenzione e fare sacrifici, posso dire che 20 giorni a casa è pesante": così il tecnico del Torino, Marco Giampaolo, racconta la sua avventura con il Coronavirus. "In questi giorni sono stato lontano dalla squadra, ma non emotivamente - ha continuato, ai microfoni di Torino Channel, alla vigilia del derby contro la Juventus - ho lavorato molto e avevo gli occhi fissi sul video per vedere tante partite nostre e tante degli avversari: con la squadra mi sono confrontato in riunioni video, l'aspetto più negativo è vedere giocare la squadra dal divano". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie