Calcio: frase blasfema, Buffon deferito

Bestemmia pronunciata durante Parma-Juventus

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Gianluigi Buffon è stato deferito dal Procuratore Federale al Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare - per la bestemmia pronunciata durante Parma-Juventus del 19 dicembre 2020. Lo rende noto la Federcalcio. Il giocatore è stato deferito "per avere, nel corso della gara Parma-Juventus del 19/12/2020, all'80' minuto di gioco circa, rivolgendosi al compagno di squadra Manolo Portanova, pronunciato una frase contenente un'espressione blasfema". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie