Torino: haters contro Amore, minacce e insulti sui social

Consigliera M5s nel mirino per post con vignette antisemite

(ANSA) - TORINO, 10 FEB - Haters scatenati sui social contro Monica Amore, la consigliera comunale M5s di Torino finita ieri nella bufera per un post in cui associava le testate giornalistiche del Gruppo Gedi ad alcune caricature antisemite.
    Sono numerosi gli insulti, e le minacce, ricevuti dalla pentastellata. "Occhio che a Benito (Mussolini, ndr) l'hanno appeso a testa in giù", "Vergognati nazista" sono alcuni dei messaggi ricevuti, anche in forma privata, dalla consigliera, che intanto ha chiesto di incontrare i rappresentati della comunità ebraica torinese per chiedere scusa di persona per quanto accaduto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie