Museo Cinema e Croce Rossa insieme per promuovere la cultura

Per realizzare e divulgare materiale audiovisivo su temi sociali

(ANSA) - TORINO, 03 MAR - Il Museo Nazionale del Cinema di Torino e la Croce Rossa Italiana hanno sottoscritto un'intesa per collaborare nella produzione e promozione culturale e nella formazione. A firmare, il presidente del Museo del Cinema, Enzo Ghigo, e quello della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca.
    "Collaborare con un'istituzione umanitaria internazionale come la Croce Rossa - afferma Ghigo - è per noi motivo di grande orgoglio. La recente pandemia ci ha fatto più che mai capire l'importanza dell'ambito culturale e sociale. Sono sicuro che sarà un fondamentale momento di crescita e sinergia per tutti noi con importanti effetti sul territorio".
    "Sono entusiasta - aggiunge Rocca - delle prospettive che questa collaborazione ci offrirà, non solo per la possibilità di testimoniare con prodotti di qualità il nostro lavoro, ma anche per l'opportunità di svolgere insieme un'opera di sensibilizzazione su valori sociali e culturali, che ci trovano in perfetta sintonia".
    La collaborazione sarà incentrata sulla realizzazione e divulgazione di materiale audiovisivo sulle più rilevanti questioni di impatto sociale, e su una comune attività di sensibilizzazione su temi di attualità, a partire dalle scuole.
    Il via il 5 marzo, con il documentario Kids of Hebron realizzato dalla Croce Rossa in collaborazione con la Mezzaluna Rossa palestinese, reso disponibile gratuitamente sulla piattaforma MyMovies. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie