COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Scali Arredamenti (Gioiosa Ionica): da 54 anni partner cucina Scavolini, la più amata dagli italiani

Pagine Sì! SpA

Grazie all’utilizzo avanzato del software "Virtuo”, che consente la renderizzazione in 3D degli ambienti, Scali Arredamenti affianca i propri clienti nell’organizzazione degli spazi della casa. L’azienda è stata pioniera nel Mezzogiorno nell’utilizzo di questa metodologia del tutto innovativa che, grazie alle più avanzate tecnologie di virtual reality, consente di provare l'emozione di vivere virtualmente in anteprima non solo la propria cucina, ma anche di tutti gli altri ambienti della futura casa.

L’azienda, con sede a Gioiosa Ionica, nasce negli anni ’40 e diviene, nel 1967, rivenditore del prestigioso marchio made in Italy Scavolini. L’ampia struttura è stata adeguata alle disposizioni di legge con ben due spazi riservati per lo studio e la progettazione, il tutto per la massima sicurezza di clienti e operatori.

Dalla progettazione al montaggio, il personale altamente qualificato segue tutte le fasi garantendo affidabilità e sicurezza.

Sia che si parli di arredamenti moderni che di arredamenti classici e contemporanei, Scali Arredamenti, da sempre, affianca i propri clienti in maniera efficace sia a livello di progettazione che di realizzazione, con annesso servizio assistenza post vendita. Da ben tre generazioni Scali Arredamenti mette a disposizione la sua esperienza per soddisfare al massimo le esigenze dei suoi clienti, grazie alla partnership con i migliori marchi del made in Italy tra cui Ernestomeda, azienda leader nel design d’avanguardia.

L’evoluzione dello stile di vita ha reso centrale il ruolo dell’abitazione. La casa oggi, a differenza del passato, è infatti il luogo prescelto dai nuovi scenari sociali, che stanno dettando nuove linee per la casa del futuro: una location multifunzionale nel quale vivere il quotidiano, ma anche lavorare, studiare e fare fitness.

Scegliendo i mobili giusti non si pregiudicano né la comodità, né la funzionalità e neppure il comfort. Le parole d’ordine? Modularità, componibilità, organizzazione. Gli arredi e i complementi devono essere belli, certo, ma anche utili e comodi perché, oggi più che mai, l’abitazione è concepita come un luogo che accoglie, pertanto deve trasmettere una sensazione di comfort e tranquillità.

Scali Arredamenti è sinonimo di rigore delle linee e versatilità dei particolari: il connubio che costituisce il segreto per moltiplicare lo spazio è suddividerlo, garantendo un appeal che non lascia indifferenti. Gli open space living room non sono più una tendenza, ma una delle realtà più diffuse e apprezzate dell’interior design. Per questo i progetti di Scali Arredamenti prevedono soluzioni alternative, come gli elementi bifacciali che possano essere posizionati anche a centro stanza.

Dalle stesse composizioni per la cucina, alle librerie, ai tavoli e ai bagni, c’è sempre la possibilità di intervenire sia sulla struttura che sulle dimensioni. Il prodotto non è cioè progettato come “fisso” bensì nel segno della flessibilità e del trasformismo e, adattandosi ad ogni esigenza, è applicabile sia ai grandi loft che ai piccoli monolocali. Scali Arredamenti è attiva sia a livello nazionale che internazionale, con commesse effettuate in America, Olanda, Svizzera, Germania e Africa.

I migliori prodotti con le migliori soluzioni possibili per ogni singolo ambiente, in linea con la vita quotidiana che ruota intorno ai desideri e alle diverse personalità dei protagonisti, ai loro ritmi e gusti estetici, offrendo sempre una notevole versatilità di progettazione. Questo e molto altro è Scali Arredamenti, l’azienda calabrese attiva anche nel sociale, grazie a specifici progetti territoriali di accoglienza integrata. Dal 2017 è inoltre ente accreditato per la realizzazione di percorsi individuali di inserimento socio-economico rivolti a giovani extracomunitari grazie a specifici progetti di formazione lavoro.

Per saperne di più visita il sito web www.scaliarredamenti.com

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie