COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Viaggi d’avventura in Albania su due ruote e con l’Agenzia “Brain and Heart” di Dario Pellè

Pagine Sì! SpA

Natura incontaminata, spiagge da incanto, storia millenaria, ottima gastronomia locale e location della movida e del lifestyle da fare invidia alle migliori capitali europee: è l’Albania, a pochi chilometri dalla nostra costa adriatica.

In poco tempo ci si ritrova in un mondo a noi vicino ma sostanzialmente diverso nelle sue peculiarità.

Paese tutto da scoprire, abitato da gente affabile e genuina che adora gli italiani (moltissimi parlano l’italiano); negli ultimi anni sta vivendo una costante impennata turistica e vi si trovano oggi resort da sogno e locali notturni dalle atmosfere ineguagliabili.

Ovviamente, come è ovunque, se sai dove andare e quando.

A darci dei sani consigli a tal proposito è Dario Pellè, imprenditore italiano nel mondo degli eventi e del turismo che, appassionato da sempre di motocicletta, si è trasferito da anni in Albania girandola in lungo e in largo e mappandone i percorsi e le tappe più suggestive e confortevoli.

Dario ha osservato e vissuto da “turista europeo” in questi anni albanesi ed ha trasformato la sua agenza Brain and Heart (Mente e Cuore, non a caso) in un riferimento sicuro per chi dall’Italia vuole vivere al meglio la sua vacanza balcanica.

Dario Pellè ha iniziato ad occuparsi di Turismo nei Balcani partendo dalle passioni personali: la motocicletta, la vela, l’avventura e lo sport all’aria aperta.

Queste sue passioni sono oggi la punta di diamante delle innovative e inconsuete proposte di viaggio che propone ai numerosi italiani che lo contattano.

Oltre ad accompagnare i suoi ospiti personalmente col suo staff e la sua moto in diversi itinerari, Dario ha sviluppato due strumenti utili per il “turista nei Balcani”: una guida gratuita in pdf per il turista, e una innovativa App che fornisce ai turisti informazioni su itinerari, soste consigliate e locali raccomandati per mangiare e dormire oltre che suggerimenti sui luoghi da visitare in base alle preferenze.

La guida è ricca di consigli pratici che vanno dal cambio moneta a come muoversi fuori roaming, a come interagire col territorio.

La “App” è invece un servizio evoluto che una volta scaricata nello smartphone assiste (invisibile) il turista per guidarlo e consigliarlo in tempo reale proponendo itinerari, luoghi da visitare e servizi da acquistare in base alle proprie preferenze e desideri.

In conclusione: godiamoci questa meraviglia a due passi da noi e magari, chiediamo all’esperto Dario quando e cosa ci consiglia fare.

Archiviato in