COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Pellerucci: “Nell’anno del Covid-19 bisogna dare il nostro meglio per superare la crisi delle PMI”

“Inutile girarci intorno, siamo nell’anno del Covid-19 e nuovamente entriamo in un ovattato distanziamento, con la necessità di guardarci intorno per capire come agire, lavorare e mantenerci in salute. Senza negare l’evidenza, ma anche evitando di cadere in una inopportuna rete di sfiducia, dobbiamo dare con impegno il nostro meglio. Ognuno per quanto è nelle sue corde, perché in tempi di emergenza il sufficiente potrebbe non bastare”.

Sauro Pellerucci, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Pagine Sì! S.p.A., così commenta il particolare momento emergenziale che stiamo vivendo, sottolineando come la crisi non sia solo di carattere sanitario e sociale ma anche economico.

“Il mercato, i nostri clienti e i potenziali tali, hanno bisogno di supporto, di nuove soluzioni e servizi. Con Sì!4web, la Digital Business Unit di Pagine Sì! S.p.A, stiamo dando supporto a tutte quelle aziende che hanno bisogno di nuovi strumenti digitali per superare gli ostacoli e cogliere nuove opportunità. Puntando sulla crescita del tessuto imprenditoriale in un’Italia dove il 76% delle PMI non vende su internet e non persegue la via dell’e-commerce, piazza virtuale dello scambio economico, abbiamo deciso di produrre un video che vuole suonare la carica, per incentivare gli imprenditori a non arrendersi, aprendosi al digitale per assicurarsi la tenuta economica della propria azienda”.

Secondo una stima del Cerved, nel 2020 il fatturato subirà un calo compreso tra l’11 e il 16,3 per cento mettendo a rischio due milioni di posti di lavoro. Per questo motivo oggi più che mai “siamo chiamati a svolgere un’attività essenziale per la trasformazione digitale, la formazione, la vicinanza umana e professionale verso i tanti operatori economici che dovranno superare i nuovi ostacoli, ma che potranno anche cogliere nuove opportunità per rilanciare l’economia attraverso il mercato digitale” – conclude Sauro Pellerucci, Presidente della Pagine Sì! S.p.A.

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie