Dl rilancio: dottori commercialisti in attesa notizie 'bonus'

Cnpadc, per mensilità aprile-maggio serve decreto ministeriale

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 GIU - La Cnpadc (Cassa nazionale di previdenza ed assistenza dei dottori commercialisti) fa sapere che, "per poter fornire le opportune informazioni e procedere con l'erogazione dell'indennità per i mesi di aprile e maggio", prevista dal cosiddetto decreto rilancio (ed introdotta dal decreto Cura Italia, consistita in un 'bonus' da 600 euro per la mensilità di marzo, ndr), "è necessario attendere l'adozione del relativo decreto interministeriale che ne disciplinerà requisiti e modalità di erogazione". Non appena il testo sarà disponibile, l'Ente guidato da Walter Anedda rende noto ai professionisti iscritti che "procederà a darne informativa sul sito www.cnpadc.it". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie