Disabili visivi, progetto Asl Lecce

Con Unione Italiana Ciechi per indipendenza negli spostamenti

(ANSA) - LECCE, 16 DIC - Presentazione martedì 17 dicembre dei dati del progetto "Orientamento e Mobilità dei disabili visivi", alle ore 16, sala al primo piano della Direzione Generale della Asl di Lecce. Il progetto, che ha avuto inizio nei primi mesi di quest'anno, è frutto di un rapporto di collaborazione che si protrae da oltre 15 anni tra la Struttura Sovradistrettuale della Riabilitazione e l'Unione Italiana Ciechi della provincia di Lecce.
    Gli obiettivi primari del progetto sono quelli di fare acquisire all'utente le tecniche necessarie per l'indipendenza negli spostamenti e nei percorsi attraverso indicazioni tecniche sull'uso degli ausili di mobilità, e suggerimenti per ottimizzare le prestazioni e le risorse sensoriali, grazie ai quali il non vedente e l'ipovedente possono non solo acquisire indipendenza e sicurezza, ma anche affrontare situazioni e ambienti diversi.
    Il progetto, finanziato dalla Asl di Lecce e condotto dal Direttore della Struttura Sovradistrettuale, Antonio Antonaci, è stato sviluppato nella sede del Centro di Ipovisione e Riabilitazione visiva e negli ambienti di vita dei non vedenti (istituti scolastici, residenza, sedi lavorative). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie