Bianconi,Governo non abbandona territori

"Continua considerare tema assoluta priorità" dice consigliere

(ANSA) - PERUGIA, 06 LUG - "Ho ricevuto rassicurazioni sul fatto che il Governo nazionale non intende abbandonare questi territori e continua a considerare il tema di assoluta priorità": lo ha annunciato il consigliere regionale umbro Vincenzo Bianconi (Misto). Il quale ha spiegato di essersi attivato "appena appreso che gli emendamenti utili a sbloccare la ricostruzione post sisma 2016" non erano passati in Commissione Bilancio della Camera. "Ho immediatamente scritto - spiega Bianconi - al premier Giuseppe Conte, al suo capo di Gabinetto, al Commissario Legnini, ai rappresentanti nazionali del Partito democratico e del Movimento 5 stelle per chiedere chiarimenti". Ricevendo le "rassicurazioni". "Al più presto - prosegue Bianconi - verranno fornite tutte le risposte e sarà chiarito lo strumento più idoneo per affrontare la questione al meglio. Ciò che ho notato ed apprezzato è l'unanime determinazione nel volere trattare l'argomento con serietà, concretezza e immediatezza. Mi sento di potere affermare, quindi, che non resteranno solo parole e per questo sarò in costante contatto con i rappresentanti del Governo centrale per tenere alta la loro attenzione sul tema. Non si tratta di un dibattito di natura politica dove esiste un vincitore ed un vinto. Qui è in gioco il futuro di migliaia di persone - conclude Bianconi - che da quattro interminabili anni attendono risposte". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie