Prima concessione con 'ordinanza 100'

Concessa in due giorni a un'attività produttiva a Savelli Norcia

(ANSA) - PERUGIA, 10 LUG - In soli due giorni, grazie alle nuove norme introdotte dall'ordinanza 100, l'Ufficio speciale ricostruzione dell'Umbria ha rilasciato la prima concessione contributiva. Riguarda una attività produttiva del cratere, a Savelli nel comune di Norcia. Il progetto per il ripristino dei danni lievi era stato presentato nel dicembre 2019 ma, al fine di accelerare la ricostruzione ed avere tempistiche certe, è stato ripresentato l'8 luglio con l'iter semplificato ed autocertificato dal tecnico incaricato dal proprietario dell'immobile. A darne notizia è lo stesso Usr. Alla base dell'ordinanza 100 "c'è un vero e proprio cambiamento culturale che deve essere compreso a fondo: al professionista abilitato compete la gestione iniziale delle verifiche di conformità legate all'intervento e agli Uffici speciali per la ricostruzione le funzioni di controllo che saranno eserciate in funzione collaborativa al fine di favorire la corretta realizzazione dell'intervento e non di ostacolarla", spiegano i tecnici. Ad oggi, in Umbria, sono state presentate 40 domande con la nuova procedura e riguardano sia i danni lievi che i quelli pesanti. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie