Passaggi Festival: libro figlia Bud Spencer, un papà gigante

Cristiana Pedersoli conversa con Timperi e Croppi il 28/8

(ANSA) - FANO, 17 AGO - A Passaggi Festival, la sera del 28 agosto a Fano (Pesaro Urbino), Cristiana Pedersoli, figlia di Bud Spencer, al secolo Carlo Pedersoli, morto il 27 giugno 2016, presenterà il libro che ha scritto su suo padre "Bud. Un gigante per papà". A conversare con lei alle 22.30 sul palco di Piazza XX settembre al Festival della saggistica (26-30 agosto) saranno Tiberio Timperi, giornalista e conduttore televisivo, e Umberto Croppi, presidente della Quadriennale d'Arte di Roma e direttore di Federculture. Tiberi accompagnerà l'autrice a raccontare avventure, amori e passioni della vita smisurata di un uomo che è stato uno degli attori più amati dal pubblico. Il libro racconta tanti episodi della vita avventurosa di Carlo Pedersoli anche prima che incontrasse il cinema, che diventasse Bud Spencer a 37 anni. "Lui diceva sempre - racconta la figlia - di non essere un attore. Dopo molti anni ho capito il senso di quella frase: sul set non interpretava nessun personaggio, era esattamente come era nella vita". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie