Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa:Europa pesante con Fed e tensioni Ucraina,Milano -2,2%

Borsa:Europa pesante con Fed e tensioni Ucraina,Milano -2,2%

In flessione le auto e le utility. L'euro in calo sul dollaro

(ANSA) - MILANO, 24 GEN - Le Borse europee proseguono pesante in vista dell'avvio di Wall Street dove i future sono in calo.
    L'umore dei mercati è negativo in vista della riunione della Fed e di una possibile accelerazione del rialzo dei tassi. Pesano anche le tensioni tra Russia e Ucraina con le ripercussioni anche sui prezzi del gas. Sul fronte valutario l'euro sul dollaro scende a 1,1318 a Londra.
    L'indice Stoxx 600 scivola ancora e cede il 2,3%. In profondo rosso Parigi e Madrid (-2%), Milano (-2,2%),Francoforte (-1,96%), Londra (-1,04%). Sui listini pesa l'andamento negativo del comparto tecnologico (-4%). Male anche le auto (-3%) e le banche (-2,2%). Le utility cedono l'1,4%, con i Governi in campo per ridurre il rincaro delle bollette energetiche mentre il gas segna nuovi rialzi. Ad Amsterdam le quotazioni registrano un aumento del 12% a 88,57 euro al Mwh. A Londra il prezzo sale del 14% a 215,70 penny per Mmbtu. In flessione il comparto azionario dell'energia (-1,4%) mentre il prezzo del petrolio gira in calo.
    Il Wti scende dello 0,2% a 84,97 dollari al barile. Il Brent è in calo dello 0,1% a 87,42 dollari.
    A Piazza Affari scivola Alerion (-6,4%), Erg (-2,3%), Iren e A2a (-2,6%). Male anche Enel (-3%) e Snam (-2,6%), con lo stacco del dividendo. In netto calo anche le auto con Stellantis (-3,8%), Cnh (-3,3%) e Iveco (-2,1%). Lo spread tra Btp e Bund, nel giorno del primo voto per il Quirinale, sale a 134 punti base, rispetto all'avvio di seduta, con il rendimento che si attesta all'1,25%. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie