Cile: vince il sì alla riforma della Costituzione

Va in pensione quella ereditata dall'era di Pinochet. Referendum un anno dopo una massiccia rivolta popolare contro le disuguaglianze sociali

I cileni hanno votato a larghissima maggioranza a favore di una nuova Costituzione in sostituzione di quella ereditata dall'era di Pinochet, in un referendum tenuto un anno dopo una massiccia rivolta popolare contro le disuguaglianze sociali.
Secondo i risultati quasi definitivi che coprono oltre il 99% dei seggi elettorali, i voti a favore di una nuova Costituzione hanno vinto di gran lunga con il 78,28%. L'affluenza è stata intorno al 50%, secondo l'autorità elettorale del Cile.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie