Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina espande programmi di investimento all'estero

Lo annuncia la State Administration of Foreign Exchange

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 30 NOV - La Cina amplierà la scala di due progetti pilota che permettono agli investitori nazionali di accedere ad attività estere. Lo ha detto ieri la State Administration of Foreign Exchange, secondo cui nel prossimo futuro a Shanghai, Pechino e Shenzhen sarà ampliata la scala dei programmi per gli investimenti in uscita Qualified Domestic Limited Partner (QDLP) e Qualified Domestic Investment Enterprise (QDIE).
    La State Administration of Foreign Exchange ha detto che la decisione mira a soddisfare ulteriormente la domanda degli investitori nazionali per l'asset allocation a livello globale.
    Secondo l'amministrazione, il Paese prevede anche di lanciare il programma pilota QDLP nella provincia insulare meridionale dello Hainan e nella municipalità sudoccidentale di Chongqing per sostenere meglio la realizzazione del porto di libero scambio dello Hainan e del circolo economico Chengdu-Chongqing.
    (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie