Mosul, recuperati 2.585 cadaveri civili

Esercito annuncia conclusione operazioni

(ANSA) - BAGHDAD, 13 GEN - Sei mesi dopo la riconquista da parte delle forze irachene di Mosul, l'ex 'capitale' dello Stato islamico in Iraq, Sono 2.585 i cadaveri di civili recuperati da sotto le macerie. Lo ha detto il generale Mohammad al Jiwari, direttore della Difesa civile della città, annunciando la fine delle operazioni. "Quello che rimane da fare - ha aggiunto Jiwari - è il recupero dei cadaveri dei miliziani di Daesh, un compito che spetta alla municipalità di Mosul. Ma per quel che riguarda i civili, abbiamo concluso le operazioni, basandoci sulle informazioni delle famiglie".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA