/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Un altro miliardario Usa vuole esplorare il relitto del Titanic

Un altro miliardario Usa vuole esplorare il relitto del Titanic

Un anno dopo la tragedia del Titan

NEW YORK, 29 maggio 2024, 17:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un anno dopo la tragedia del Titan, un altro miliardario ipotizza una nuova spedizione per visitare il relitto del Titanic situato a 3800 metri di profondità sotto il livello del mare. Si tratta di Larry Connor, imprenditore immobiliare dell'Ohio( la cui fortuna è stimata cinque miliardi di dollari) e anche noto esploratore. In passato è arrivato nella Fossa delle Marianne mentre nel 2022 ha fatto parte dell'equipaggio di Axiom Mission 1, la prima missione spaziale organizzata da Axiom Space.
    Connor ha dichiarato al Wall Street Journal che una spedizione verso il relitto del Titanic può essere effettuata in sicurezza con l'appropriata tecnologia. "Voglio mostrare al mondo - ha detto - che anche se l'oceano è estremamente potente, può essere meraviglioso e può veramente cambiarti la vita se si fanno le cose nel modo giusto".
    L'imprenditore ha aggiunto che per il suo progetto lavorerà con Triton Submarines, azienda che costruisce sottomarini per l'esplorazione marina a diverse profondità. Una data per la spedizione non è stata ancora annunciata.
    Un portavoce della società di Connor ha precisato che la missione avrà luogo solo una volta che il sottomarino sarà stato certificato da un'organizzazione marittima.
    Il Titan, gestito dalla società privata statunitense OceanGate, implose in acque internazionali nell'Oceano Atlantico settentrionale il 18 giugno del 2023. A bordo cinque persone, tutte morte.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza