Legge elettorale: Camera, testo in Aula dal 26 ottobre

Crimi: 'Accordo c'è, è su proporzionale al 5%'

La riforma della legge elettorale approda nell'Aula della Camera il prossimo 26 ottobre per la discussione generale. I voti si terranno dal 27 ottobre. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. 

L'accordo" sulla legge elettorale "già c'è e c'era anche prima. È un accordo sul proporzionale puro con il 5% di sbarramento e rientrava nelle fasi iniziali dell'accordo di Governo. Noi stiamo ai patti, anche sulla legge elettorale. Forse qualcuno nella maggioranza sta rivedendo le sue posizioni ma noi contiamo sul rispetto dei fatti". Lo dice il capo politico M5S Vito Crimi, ospite di Skytg24 a L'Intervista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie