• F1: Grosjean sarà presto dimesso , 'senza Halo non ero qui'

F1: Grosjean sarà presto dimesso , 'senza Halo non ero qui'

Il pilota francese si sta riprendendo dallo shock e intanto i medici continuano a prestargli le cure del caso

"Romain Grosjean ha trascorso la notte in ospedale, il recupero prosegue. I trattamenti alle ustioni subite alle mani stanno andando bene. Ha ricevuto la visita di Gunther Steiner, team principal Haas. Potrebbe essere dimesso dall'ospedale martedì". Così il comunicato della Haas, che fa il punto sulle condizioni del pilota franco-svizzero dopo il terribile incidente di ieri. "Ero contrario all'halo qualche anno fa, ma che credo sia la cosa migliore introdotta in Formula 1. Senza halo non sarei qui a parlarvi", ha detto il pilota in un video postato su Instagram nel quale compare con le mani bendate. 

Il pilota francese della Haas, ricoverato al BDF Military Hospital dopo il terribile incidente di ieri pomeriggio al gran premio del Bahrein, si sta riprendendo dallo shock e intanto i medici continuano a prestargli le cure del caso. Il 34enne ha subito ustioni alle mani, ma non sembra abbia fratture anche se continua a lamentare un forte dolore al piede. Le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione e, come annunciato sui social dalla Haas, domani Gosjean lascerà l'ospedale. Il pilota -ha twittato la Haas- "sta continuando la sua convalescenza all'Ospedale Militare del Bahrain, dove ha trascorso la notte. I trattamenti applicati per le bruciature ai dorsi delle sue mani stanno procedendo bene. Grosjean ha ricevuto la visita del team principal Gunther Steiner, ed è stato anticipato che verrà dimesso nella giornata di martedì 1° dicembre. Ulteriori informazioni verranno diffuse quando disponibili".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie