Coronavirus:'UnitiAbbiamoMarciaInPiù', mondo Rally in pista

Con raccolta di fondi in favore della Croce Rossa Italiana

(ANSA) - ROMA, 31 MAR - La pandemia dovuta alla diffusione del Covid-19 ha paralizzato l'Italia, mentre la vita di tutti i giorni è stata sconvolta da un nemico tanto invisibile quanto letale, che sta mettendo a dura prova la Nazione. E anche il mondo dei rally offre il proprio contributo: tutti insieme, Rally.it, Rallylink, Rallyssimo, Rally Emotion, Rally Che Passione, Epic Rally Tribe, Rally Dreamer TV, Driver TV e Pianeta Rally uniscono le proprie forze lanciando una Raccolta Fondi al grido di #UnitiAbbiamoUnaMarciaInPiu. ''In un momento in cui tutti dobbiamo rispettare le regole al grido di #iorestoacasa, i nostri motori non accennano a spegnersi, decidendo di offrire il nostro supporto a coloro che quotidianamente sono in prima linea a combattere anche per noi questa terribile pandemia''.
    Da domenica 29 marzo a venerdì 1° Maggio, chiunque voglia unirsi potrà dare il proprio contributo, che sarà destinato interamente alla Croce Rossa Italiana. Da sempre presenti a bordo strada con i loro volontari per supportare gli equipaggi nei momenti di difficoltà, ora è giunto il momento di ricambiare l'enorme sforzo da loro profuso, soprattutto in queste giornate così complicate.
    Tutti i canali di Mediasport Group, a partire da lunedi 30 marzo trasmetteranno un video realizzato con la partecipazione di alcuni dei più prestigiosi protagonisti del mondo dei rally per sensibilizzare la lotta contro il Covid-19 e promuovere la raccolta fondi in favore della Croce Rossa Italiana. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie