F1: Vettel in italiano "Sono incazzato"

"Stavo solo cercando di rimanere in pista, non potevo far altro"

(ANSA) - ROMA, 9 GIU - "Sono incazzato perchè oggi le Mercedes avevano un passo gara più veloce di noi ma noi abbiamo tagliato per primi il traguardo". Un rabbuiato Sebastian Vettel si affida alla colorita frase in italiano, all'interno di un'intervista tutta in inglese, per tornare sulla penalità che è è costata la vittoria nel Gp del Canada. "Stavo cercando di rimanere in pista e di tenere la macchina - ha detto Vettel a Sky - Stavo uscendo dall'erba e le gomme erano sporche, volevo solo temere macchina in pista, non potevo fare altro, ho dovuto fare una correzione e Lewis era proprio dietro, ma per me in quel momento era già difficile ritrovare il controllo. Oggi abbiamo lottato col coltello trai denti, meritavamo di vincere e questoè stato anche il parere del pubblico. Decisioni del genere sicuramente non fanno bene al nostro sport".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie