MotoMondiale: calendario del 2020 al via l'8 marzo in Qatar

In Italia il 31 maggio al Mugello, San Marino il 13 settembre a Misano

E' ufficialmente confermato il calendario 2020 del Mondiale di motociclismo, che non si discosta da quello provvisorio, pubblicato a dicembre. Il via in Qatar l'8 marzo, per tutte le categorie, compresa la MotoE, mentre l'ultima delle 20 gare si terrà a Valencia il 15 novembre.

Come riporta il sito della MotoGp, una delle novità principali è il Gran Premio di Thailandia a Buriram, che diventa il secondo appuntamento della stagione (22 marzo) prima del trasferimento nel continente americano, con il Gp degli Usa che in questa stagione anticipa il Gp d'Argentina. Da maggio si torna in Europa e una delle novità del 2020 sarà il Gp di Finlandia (12 luglio), che si disputa prima della breve pausa estiva. In Italia e a San Marino sono previste le due tradizionali prove: il 31 maggio al Mugello e il 13 settembre a Misano.

Questo il calendario completo:

  • Qatar, 6-8 marzo
  • Thailandia, 20-22 marzo
  • Stati Uniti, 3-5 aprile
  • Argentina, 17-19 aprile
  • Spagna, 1-3 maggio
  • Francia, 15-17 maggio
  • Italia, 29-31 maggio
  • Catalogna, 5-7 giugno
  • Germania, 19-21 giugno
  • Olanda, 26-28 giugno
  • Finlandia, 10-12 luglio
  • Repubblica Ceca, 7-9 agosto
  • Austria, 14-16 agosto
  • Gran Bretagna, 28-30 agosto
  • San Marino, 11-13 settembre
  • Aragon, 2-4 ottobre
  • Giappone, 16-18 ottobre
  • Australia, 23-25 ottobre
  • Malesia, 29 ottobre-1 novembre
  • Valencia, 13-15 novembre.
    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie