Cresce mercato tecnologia indossabile,+14% nel 2020

Trainano gli auricolari, i più gettonati anche nei prossimi anni

Nonostante la pandemia, il mercato della tecnologia da indossare crescerà a cifra doppia nel 2020 e negli anni seguire. In base alle previsioni degli analisti di Idc, auricolari, smartwatch e altri dispositivi indossabili faranno registrare quest'anno consegne globali per 396 milioni di unità, con un incremento del 14,5% su base annua.

Nei primi sei mesi dell'anno, "nonostante le aziende abbiano ridotto la produzione e i consumatori siano stati messi in quarantena, la domanda di indossabili è rimasta stabile", osservano i ricercatori. Il mercato è stato trainato dagli auricolari, con una domanda abbastanza forte da controbilanciare la lieve flessione di smartwatch e bracciali. E la tendenza positiva proseguirà nella seconda metà dell'anno, con il lancio di nuovi prodotti da parte di molte aziende.

Oltre ai dispositivi, proseguono gli esperti, un trend da guardare sarà quello dei servizi abbinati, come Fitness+ di Apple, Halo di Amazon e Fitbit Premium.

Nel dettaglio, per gli analisti il 2020 si concluderà con la commercializzazione di 234,3 milioni di auricolari e cuffie smart, pari al 59,2% di tutti gli indossabili. Gli smartwatch saranno 91,4 milioni (23,1%), i bracciali da fitness 67,7 milioni (17,1%).

Sempre stando alle previsioni, nel 2024 le consegne di device indossabili raggiungeranno i 631,7 milioni di unità. Cuffie e auricolari consolideranno la leadership con 396,6 milioni di pezzi, pari al 62,8% del totale. Gli smartwatch consegnati saranno 156 milioni (24,7), i bracciali 74,4 milioni (11,8%).

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie