A Pechino nascerà un parco dell'intelligenza artificiale

Investimento da 1,7 miliardi, dovrebbe attrarre 400 imprese

ROMA - Un parco tecnologico dedicato allo sviluppo dell'intelligenza artificiale sorgerà a Pechino nell'arco dei prossimi cinque anni. Lo hanno reso noto le autorità locali, secondo quanto riportato dall'agenzia cinese Xinhua.

Il parco sarà costruito nel distretto di Mentougou, nell'area occidentale di Pechino, e occuperà 54,87 ettari. Richiederà un investimento stimato in 13,8 miliardi di yuan, pari a 1,77 miliardi di euro. Nelle aspettative, il parco dovrebbe attrarre circa 400 imprese, con un valore di produzione annuo di 50 miliardi di yuan (6,4 miliardi di euro).

Il progetto, riporta ancora Xinhua, sarà sviluppato da una società dello Zhongguancun Development Group, che cercherà partnership con università cinesi e straniere, istituti di ricerca e grandi compagnie per stabilire vari centri di ricerca nel parco, tra cui un laboratorio a livello nazionale sull'intelligenza artificiale. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA