Virus Cina, Huawei rinvia conferenza

Posticipata a fine marzo. L'azienda,'salute ospiti è importante'

ROMA - A causa del coronavirus cinese, Huawei ha deciso di posticipare a fine marzo la sua conferenza degli sviluppatori in programma l'11 e 12 febbraio nel quartier generale di Shenzhen. Lo rende noto la compagnia sul sito web dell'evento.

"Attribuiamo grande importanza alla salute e alla sicurezza di tutti gli ospiti che partecipano alla Huawei Developer Conference 2020 (Cloud)", si legge. "Pertanto, sulla base della situazione attuale per la prevenzione e il controllo dell'epidemia di coronavirus, la conferenza sarà rinviata al 27 e 28 marzo 2020". L'evento, aggiunge la compagnia, sarà fruibile anche online in diretta streaming.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie