30 novembre, 14:37 Sport

Maradona: l'omaggio del Boca, Dalma in lacrime a Bombonera

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - ROMA, 30 NOV - Spettacolare e commovente omaggio del Boca Juniors a Diego Maradona nello storico stadio della Bombonera, alla presenza della figlia maggior del fuoriclasse scomparso, Dalma. Il Boca, che nella notte italiana ha giocato e vinto 2-0 contro i Newell's Old Boys, le ultime due squadre della carriera del Pibe de Oro, ha ricordato Maradona indossando una maglia con il nome di Maradona impresso sulla schiena, i giocatori poi sono andati a applaudire sotto il box che appartiene alla famiglia Maradona. Dalma, in lacrime, era nel box dove spesso accompagnava il padre a vedere le partite della loro squadra preferita. Senza pubblico a causa della pandemia di coronavirus, gli spalti della Bombonera erano pieni di bandiere e striscioni dedicati al calciatore scomparso, tra cui un'enorme tela che lo stesso Maradona aveva regalato ai tifosi del Boca quasi 30 anni fa , con un enorme cuore al centro. A metà tempo le luci dello stadio si sono spente per lasciare acceso solo il palco, sormontato da un enorme striscione giallo con l'immagine del "Pibe de Oro", con la scritta #DiegoEterno (Eternal Diego), il suo anno di nascita 1960 e il segno dell'infinito (un 8 orizzontale). Prima dell'incontro, tutti i giocatori e l'arbitro sono entrati in campo con la maglia dell'Albiceleste e la sagoma di " Diego "sul petto. Riuniti nel cerchio di centrocampo, in mezzo una grande immagine del campione. In sottofondo il brano "La mano de Dios" e sul maxischermo il famoso gol in solitaria di Maradona contro l'Inghilterra nei quarti di finale del Mondiale 1986 (2-1). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie