Tir in fiamme sull'A1 tra Impruneta e Incisa, 8 km di coda

E in uno scontro nel Frusinate: 1 morto e 1 ferito

E' stata riaperta una sola corsia dell'autostrada A1, nel tratto compreso tra Firenze Impruneta e Incisa in direzione di Roma, a seguito di un incendio che ha coinvolto un mezzo pesante adibito al trasporto di pellet. A darne notizia la polizia stradale. La parziale riapertura servirà a svuotare la 'sacca' di veicoli fermi che si è venuta a creare. Erano infatti otto i chilometri di coda che si erano formati ma che pian piano stanno diminuendo.

Sul luogo, oltre al personale della Direzione 4° Tronco di Firenze, sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i vigili del fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari. Non ha riportato ferite il conducente del mezzo pesante.

E sempre sull'A1, ma nel Frusinate, uno scontro ha provocato la morte di una persona e il ferimento di un'altra. E' tornata alla normalità la circolazione dopo l'incidente avvenuto prima delle 7 tra Ferentino e Frosinone, che ha coinvolto quattro vetture. Nell'impatto, le cui cause sono ancora da stabilire, una persona è morta e un'altra è rimasta ferita. La polizia stradale di Frosinone ha svolto i rilievi e sta ora cercando di stabilire le cause dell'incidente. Sull'A1 ci sono stati rallentamenti verso sud, ma non si è reso necessario bloccare la circolazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Aldo Liquori - Fattoria Casabianca

Fattoria Casabianca, come nasce un vino d'eccellenza

A Bucine (AR) c'è un'azienda che fa della tradizione e dell'innovazione la propria stella polare. Il risultato è una produzione vinicola di livello internazionale


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere