Calcio: Nardella,al Franchi pensiamo noi, restyling dal 2024

'Serviranno più di 100 milioni'

(ANSA) - FIRENZE, 18 GEN - Sarà il Comune di Firenze a portare avanti il restyling dello stadio Artemio Franchi, di cui è proprietario, con un concorso internazionale di idee e i lavori che inizieranno entro la fine del mandato (e quindi dal 2024). Lo ha annunciato il sindaco Dario Nardella. In totale, ha spiegato Nardella, "serviranno più di 100 milioni per l'operazione stadio".
    Intanto però da febbraio prossimo si partirà con i lavori di messa in sicurezza, relativi a staticità e miglioramento sismico dell'impianto, dal costo pari a otto milioni di euro a carico sempre di Palazzo Vecchio.
    Nardella ha anche parlato dell'impegno finanziario per la riqualificazione dell'area di Campo di Marte, dove si trova il Franchi, che va "da 30 a 50 milioni" e ricordato gli "oltre 249 milioni, già assegnati, per la tramvia che toccherà Campo di Marte". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie