Lucarelli, a Terni perché fame vincere

"Mia e della società" sottolinea neo allenatore della Ternana

(ANSA) - TERNI, 11 AGO - "Ho la stessa fame di vincere il campionato che ha la società. Non sarà facile ma con alcuni aggiustamenti saremo sicuramente protagonisti": sono le prime parole ufficiali da allenatore della Ternana di Cristiano Lucarelli. Arrivate stamani a Terni durante la presentazione alla stampa. Con lui il vicepresidente Paolo Tagliavento e il direttore sportivo Luca Leone, oltre a tutto lo staff tecnico che lo assisterà in panchina.
    L'ex bomber del Livorno ha parlato di una "scintilla" scattata subito con la società rossoverde. "Ho riscontrato negli occhi del presidente e del direttore - ha detto Lucarelli - una gran voglia di rivincita, dopo due stagioni non andate come erano state pensate e sognate. Ho avuto la sensazione di una società affamata, che ha voglia di tornare a grandi livelli, e che combacia con la mia esigenza di carriera, quella di allenare una squadra che abbia dichiaratamente la volontà di vincere il campionato. Ho fatto molta gavetta e non c'è nulla che mi possa spaventare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie