Veneto

Comunali: Chioggia in mano al centrodestra, crollo M5S

Armelao passa al primo turno, staccato candidato Pd

(ANSA) - VENEZIA, 04 OTT - Passa al centrodestra al primo turno il Comune di Chioggia, ultimo lembo meridionale della Laguna di Venezia, città veneta con il maggior numero di elettori (41.762) in questa tornata di amministrative. Crolla il Movimento 5 Stelle che aveva guidato l'amministrazione negli ultimi cinque anni, e il Pd si piazza - staccato - al secondo posto.
    A circa metà dello scrutinio - 21 sezioni su 50 - Mauro Armelao, sostenuto da Lega, Fdi, Fi e una civica, supera nettamente il 57% delle preferenze e batte il candidato del centrosinistra Lucio Tiozzo Fasiolo, che ottiene intorno al 20% delle preferenze. Crolla invece all'8,58% il candidato pentastellato Daniele Stecco; cinque anni fa Alessandro Ferro, presentatosi con il M5S, aveva ottenuto al primo turno il 21,84% dei voti, vincendo poi al ballottaggio con il candidato della Lega. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie