Esperienze Internazionali di Maxi Emergenza: Una risposta non solo sanitaria

Pescara - Altro

Perché questo convegno Saper affrontare in modo efficiente ed efficace tutte le problematiche nel contesto di una Maxi Emergenza — che sia essa una catastrofe naturale o un evento terroristico — presuppone una formazione continua e specifica del Personale Sanitario e la sua completa integrazione con tutti gli attori coinvolti. Medicina d'emergenza e militare; intelligence; psicologia; valutazione del rischio; logistica; ordine pubblico e sicurezza, possono e devono lavorare insieme. Questo convegno rappresenta un occasione fondamentale di formazione e confronto con esperienze Nazionali e Internazionali, al fine di aprire un dialogo tecnico e sanitario con tutte le forze in campo. Contenuti e Docenti del Convegno Il progetto Maxi Emergenza della regione Abruzzo.Dr. Alberto AlbaniReferente Sanitario Regione Abruzzo per le Maxi Emergenze,Direttore Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza ospedale di Pescara Protocolli "MARCH ON" e "ABCD" a confronto.Dr. Giulio NovareseUnited States Army Special Forces, TCCC Instructor, Special Agent SRT La gestione delle Ustioni di Massa.Mr. Patrick BourkePresident Severe Burns Life Support Research and Education UK, Pre Hospital Emergency Medical Techinician (EMT) La formazione per la maxi emergenza e per le emergenze umanitarie.Prof. Francesco Della CorteUniversità del Piemonte Orientale, Director of the Emergency Medicine Department of the Maggiore Hospital School of Medicine, TCCC Instructor L’esperienza formativa tedesca per l’integrazione di sanitari e forze di polizia nella gestione degli eventi terroristici.Mr. Jerry MayerMedical trainer Pre-Hospital and Tactical Medicine Special Forces US and German Army Il ruolo dello psicologo nel team di maxi emergenze.Dr. Antonio ZulianiPsicologo Referente Tecnico Nazionale CRI Il ruolo del chirurgo in maxi emergenza.Dr. Andrea De BellisChirurgo Plastico Ospedale Sant’Eugenio Centro Ustioni di Roma, Esperto medico per Ministero degli Affari Esteri Imparare dalle maxi emergenze di oggi e farne un prezioso esercizio di formazione.Mr. Matthew OvertonUSA Law Enforcement and SWAT Medic L’esperienza americana nella gestione di Maxi Emergenze.Mr. Micheal E. SmithCriminal Investigator, Emergency Medical Technician, Firearms instructor, Tactical trainer L’esperienza nella gestione degli eventi terroristici di Nizza.Dr.ssa Floriana ZennaroMedico Radiologo presso l’Ospedale Pediatrico di Nizza La Maxi Emergenza ferroviaria di Viareggio.Dr. Andrea NicoliniDirettore Centrale Operativa 118 Alta Toscana Scarica il programma del Convegno A chi è rivolto il convegno Il convegno EIME è un punto di riferimento per tutti i professionisti sanitari, Medici, Infermieri, Operatori 118, Volontari del soccorso, Protezione civile, Psicologi, VV. F., Militari, Forze dell'ordine. Corso Precongressuale "Gestione delle Emorragie, Ustioni e Vie Aeree in Ambito Preospedaliero" Accreditamento ECM --- Solo 60 posti --- Venerdì 4 maggio 2018 Dalle 14:00 alle 18:00Presso la Sala formazione EASC PescaraPresidio Ospedaliero Pescara, Via Fonte Romana 8, Pescara. Corso precongressuale aperto esclusivamente agli iscritti al Convegno EIME 2018 del 5 maggio. Il corso ha l’obiettivo di addestrare personale sanitario e volontario al trattamento precoce di pazienti che presentino emorragie massive, ustioni e problemi respiratori in ambito extra ospedaliero. Contenuti e Docenti del Corso Precongressuale Gestione delle emorragie e stabilizzazioneDOCENTE: Dr. Giulio NovareseTCCC Instructor, Special Agent SRT, United States Army Special Forces Gestione delle ustioniDOCENTE: Mr. Patrik BourkePre-Hospital Emergency Medical Techinician (EMT), President Severe Burns Life Support Research and Education UK Gestione delle vie aereeDOCENTE: Dr. Antonio GullìDirigente Medico Anestesia, Rianimazione, Terapia Intensiva - Policlinico Gemelli - Università Cattolica del Sacro Cuore Test di valutazione e rilascio attestatoDOCENTE: Dr. Andrea De BellisChirurgo Plastico, Ospedale Sant’Eugenio Centro Ustioni di Roma, Esperto medico per Ministero degli Affari Esteri Hotel convenzionati a Pescara Se hai bisogno di pernottare nei giorni del convegno, puoi usufruire di tariffe agevolate presso questi hotel. Al momento della prenotazione specifica che parteciperai al “Convegno Medico EIME”. B&B Hotel Pescara ***, Piazza Duca D'Aosta 4, 65121 Pescara Hotel Salus ***, Lungomare G. Matteotti 13/1, 65121 Pescara Hotel Ambra Palace ***, Via Quarto dei Mille 28, 65122 Pescara Hotel Esplanade ****, Piazza I Maggio 46, 65122 Pescara Best Western Hotel Pescara ****, Piazza del Sacro Cuore 55, 65122 Pescara SEGRETERIA ORGANIZZATIVA eventi@simad.net349 4185449 FAQ In che lingua sarà il Convegno?Italiana. Per gli interventi dei relatori stranieri ci sarà un traduttore. Vengono rilasciati crediti ECM per la partecipazione al Convegno?No. Il convegno non erogherà crediti ECM. Come posso contattare l'organizzatore per eventuali domande?Potete inviare una mail alla segreteria organizzativa dell'evento: eventi@simad.net Come posso pagare la registrazione all'evento?Tramite pagamento sicuro su circuito PayPal, con la propria carta di credito o debito.NOTA: NON è necessario possedere un account PayPal. Devo portare i biglietti stampati all'evento?Per effettuare il check-in all'ingresso della conferenza è necesario presentare una stampa del biglietto ricevuto via email durante l'iscrizione on line. Nel caso abbiate fatto l'iscrizione tramite l'app Eventribe avrete il biglietto digitale sempre a portata di mano nel vostro cellulare. E' previsto un attestato di partecipazione al termine del convegno?Sì, nei giorni successivi al convegno verrà inviato l'attestato a tutti i partecipanti all'indirizzo email utilizzato in fase di registrazione.


Via Fonte Romana 8, 8, Pescara

https://www.eventbrite.it/e/registrazione-esperienze-internazionali-di-maxi-emergenza-una-risposta-non-solo-sanitaria-42084904081?aff=ebapi