Zaki: sarà cittadino onorario di Pescara

Consiglio approva all'unanimità Odg del M5S

(ANSA) - PESCARA, 29 APR - Passata all'unanimità dei presenti (19 su 19) l'ordine del giorno presentato dai consiglieri del Movimento 5 Stelle per il conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick Zaki, lo studente egiziano iscritto all'Università di Bologna, detenuto da oltre un anno nel carcere di Tora, a Il Cairo. Al momento del voto non erano presenti in aula alcuni consiglieri comunali di centrodestra. "È stato un bel segnale quello arrivato questa mattina dal Consiglio Comunale di Pescara. Un segnale significativo per ribadire anche attraverso la nostra comunità che valori come la libertà di pensiero, di espressione e di partecipazione pubblica siano propri del nostro Paese e di ogni istituzione che lo rappresenti", ha detto Erika Alessandrini (M5S).
    Anche il presidente del Consiglio Comunale Marcello Antonelli ha detto che non si poteva non essere d'accordo con questo ordine del giorno, sottolineando che l'augurio è quello di poter conferire la cittadinanza con una cerimonia a Palazzo di Città in presenza. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie