Abruzzo

Lanciano, colonnello Mancinelli designato 39/o Mastrogiurato

La cerimonia di investitura il 5 settembre in piazza Plebiscito

(ANSA) - LANCIANO, 11 AGO - Sarà il colonnello Goffredo Mancinelli, militare pluridecorato, originario di Crecchio (Chieti) e ambasciatore d'Abruzzo nel mondo, a impersonare la figura storica del Mastrogiurato per la 39/a edizione che si svolgerà il 5 settembre prossimo a Lanciano (Chieti). L'annuncio è stato dato oggi dal presidente facente funzioni dell'associazione, Mario La Farciola, che ha sostituto lo scomparso Danilo Marfisi a cui l'evento sarà dedicato.
    La rievocazione storica più antica D'Abruzzo riprende dopo lo stop forzato del 2020 dovuto alla pandemia, diversamente sarebbe stata la 40/a edizione. La cerimonia di investitura del 5 settembre, in piazza Plebiscito, sarà statica senza la consueta sfilata, dopo il giuramento. Partecipano solo gli antichi quartieri del Borgo, Civitanova, Lancianovecchia e Sacca che anticamente designavano il Mastrogiurato il quale aveva il compito di vigilare sulla regolarità delle fiere medievali che accoglievano mercanti dal bacino Mediterraneo e dall'Oriente.
    Non ci sarà la tradizionale Tenzone dei quartieri che designava chi era privilegiato ad aprire il ricco corteo.
    Confermata invece, da mercoledì 1 settembre, l'apertura della Rocca del Mastrogiurato alle Torri Montanare dove verranno allestiti banchetti e spettacoli medievali. "Sono onorato del ruolo che mi hanno affidato, con enorme sorpresa - ha detto Mancinelli - Ho sempre seguito la manifestazione perché ho nel cuore Lanciano dove ho studiato". Presenti all'annuncio anche il sindaco Mario Pupillo e l'assessore alla Cultura Marusca Miscia.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie