ASviS

Responsabilità editoriale di ASviS

L'Agenda da sabato 25 settembre a venerdì 1° ottobre

Scopri i prossimi appuntamenti sullo sviluppo sostenibile.

ASviS

26 settembre

Giornata internazionale per la completa eliminazione delle armi nucleari

In occasione di questa ricorrenza, le Nazioni unite propongono una riflessione sul controllo della diffusione di armi atomiche nel mondo e di un corretto utilizzo dell’energia nucleare. Il tema sarà anche al centro della riunione plenaria ad alto livello dell’Assemblea generale dell’Onu in programma il 28 settembre.

 

Local conference of youth on climate change
20-26 settembre

L’evento, in programma dal 20 al 26 settembre, è sostenuto da Youngo, la costituente dei giovani e dei bambini alla Conferenza delle parti (Cop) sul clima delle Nazioni unite. L’appuntamento affronterà i temi connessi alle sfide della transizione energetica ed ecologica che si dovrà implementare nei prossimi dieci anni. Aderiscono Sdsn Italia e Sdsn Youth Mediterranean.

 

27 settembre

Spettacolo teatrale "Cambiare il clima"

Fondazione Polo del ‘900 organizza, nell'ambito del ciclo "I venti dell'ambiente", uno spettacolo teatrale dal titolo “Cambiare il clima”, a cura di Faber Teater, un progetto nato insieme al dipartimento di Ingegneria dell’ambiente, del territorio e della infrastrutture per Biennale tecnologia.

 

28 settembre

Youth4Climate: Driving Ambition
settembre 28-30

Quasi 400 giovani provenienti da 197 Paesi membri della Convenzione della Nazioni unite sui cambiamenti climatici (Unfccc) si daranno appuntamento a Milano per elaborare proposte concrete sulle questioni più urgenti che riguardano l’agenda climatica, le negoziazioni della Pre-COP26 (dal 30 settembre al 2 ottobre) e la COP26 di Glasgow.

 

L’Italia e gli obiettivi di sviluppo sostenibile

L’evento, organizzato dal Segretariato dell’ASviS, aprirà la 5° edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile e sarà l'occasione per presentare l’annuale Rapporto annuale dell’Alleanza sugli Obiettivi di sviluppo sostenibile e il relativo stato di attuazione dell’Agenda 2030 in Italia, fornendo raccomandazioni di policy e individuando le aree in cui intervenire. La presentazione del Rapporto offrirà un quadro su cui sviluppare la riflessione nei giorni del Festival.

 

Food4climate

Il side-event è ospitato all’interno dell’agenda di All4Climate – Italy2021 e ha l’obiettivo di favorire la discussione circa la promozione di diete sane e sostenibili come strategia di mitigazione dei cambiamenti climatici in atto, attraverso il racconto dell'esperienza maturata nell'ambito del progetto europeo Su-eatable life, con il contributo di esperti italiani e internazionali.

 

Giornata internazionale per l’accesso universale all’informazione

La ricorrenza, promossa dall’Unesco, si celebra dal 2016 e ha come obiettivo quello di assicurare l’accesso pubblico all’informazione e la protezione delle libertà fondamentali. L’Agenda 2030 dedica al tema il decimo target dell’Obiettivo 16, il quale fa appello alla costruzione di istituzioni solide per la promozione della pace.

 

29 settembre

Le 5 P per il futuro: l'agenda dei giovani per la ripresa e la resilienza

L’iniziativa, organizzata dalla Città metropolitana di Milano, prevede una giornata di eventi dedicati agli studenti delle scuole superiori del territorio al parco Idroscalo di Milano, per promuovere la conoscenza e la sensibilizzazione dei temi legati alla PreCop26, all’Agenda 2030 e al cambiamento climatico attraverso workshop e laboratori. L’evento vede la partecipazione di Gianni Bottalico, senior expert dell’ASviS.

 

Cultural heritage e paesaggio: resilienza e nuove opportunità nella transizione ecologica

L'incontro, che si terrà a Milano durante il convegno annuale dei bibliotecari, si focalizzerà sulle priorità per la manutenzione costante del patrimonio in ottica “green” per la conservazione e la valorizzazione del complesso come insieme unitario di patrimoni ereditati dal passato da trasmettere al futuro, in riferimento agli obiettivi dell'Agenda 2030.

 

30 settembre

Conferenza preparatoria Pre-COP26
30 settembre - 2 ottobre

Milano ospita una due giorni di incontri, progetti e discussioni in vista della conferenza mondiale sul clima che si terrà a Glasgow a inizio novembre. L’incontro internazionale, che vedrà la partecipazione di rappresentanti provenienti da tutte le parti del mondo, è promosso dal ministero della Transizione ecologica.

 

18esimo convegno annuale dei direttori generali delle università italiane
30 settembre – 2 ottobre

La riunione si terrà lungo tre giorni consecutivi e avrà tra gli argomenti di discussione l’edilizia sostenibile in quanto fattore chiave per la ripartenza post-pandemia, andando anche ad analizzare il ruolo che giocheranno le università in questo contesto di ripresa economica. Nella seconda giornata di lavori è previsto un intervento di Marcella Mallen, presidente dell'ASviS.

 

1° ottobre

Inaugurazione Expo Dubai 2021

L’Esposizione universale si terrà negli Emirati Arabi Uniti dal 1 ottobre 2021 al 31 marzo 2022. I temi della manifestazione, cui partecipano oltre 200 Paesi in tutto il mondo, saranno Opportunità, Mobilità e Sostenibilità. L’ASviS, partner scientifico, supporterà il Commissariato generale dell’Italia nell’individuazione di progetti ed esperienze innovativi sui temi dello sviluppo sostenibile.

Responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di ASviS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie