Youth4Climate: Cingolani, porteremo proposte giovani a Cop26

"Vanessa ci ha spiegato effetti della crisi climatica su Africa"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 OTT - "Greta Thunberg ci ha detto che siamo in ritardo nel ridurre le emissioni di gas serra, Vanessa Nakate ci ha detto che i paesi africani sono i primi a pagare il costo del riscaldamento globale. Questi sono i due messaggi che abbiamo ricevuto dai giovani alla Youth4Climate. Abbiamo chiesto loro di farci delle proposte, ce ne hanno fatte una ventina. Le porteremo alla Cop26 e ne terremo conto". Lo ha detto stamani il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a Sabato anch'io su Rai Radio1.
    "Tutti abbiamo sentito Greta che diceva che facciamo bla bla bla - ha proseguito Cingolani -. Ma io avrei fatto sentire anche Vanessa (attivista ugandese, n.d.r.) che per venti minuti ci ha raccontato gli effetti del cambiamento climatico sull'Africa.
    Dobbiamo dare un supporto finanziario enorme ai paesi più vulnerabili. Se non eliminiamo le disuguaglianze, la transizione ecologica avrà due velocità, e non potrà funzionare". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA