Calcio: Ascoli-Salernitana, attimi paura per Dziczek

Centrocampista si accascia,portato via in ambulanza ma cosciente

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - La Salernitana ha battuto l'Ascoli 2-0 in una partita della 24/a giornata del campionato di serie B, ma la partita e' stata segnata da attimi di paura nel finale per il granata Dziczek: il centrocampista polacco,, accasciatosi al suolo pochi minuti dopo essere entrato in campo, e' stato immediatamente soccorso e poi portato via in ambulanza.
    "Dziczek è cosciente e in questo momento si trova all'ospedale di Ascoli per accertamenti". Lo ha detto Epifanio D'Arrigo, medico sociale della Salernitana, al termine della partita di Ascoli. Il centrocampista campano si è accasciato al 40' della ripresa, perdendo i sensi.
    "A settembre ha avuto lo stesso episodio, simile nella forma.
    Allora furono fatte tutte le indagini con esito negativo", ha sottolineato D'Arrigo. "Dziczek non è stato defibrillato, ha solo perso i sensi", ha concluso il medico sociale del club granata prima di recarsi in ospedale per constatare da vicino le condizioni di salute del calciatore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie