Bce, più rischi climatici nel Sud, specie Italia e Spagna

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 22 SET - In Europa imprese e banche hanno un'esposizione ai rischi climatici concentrata in alcuni Paesi, in larga misura nel Sud, a partire da Italia e Spagna.

E' quanto osserva la Bce sulla base dei risultati del suo primo stress test climatico. "Ci sono pochi Paesi dove la vulnerabilità a elevati rischi fisici è eccezionale" si legge nel documento. Se i Paesi dell'Europa centrale e settentrionale hanno una quota di aziende che producono elevate emissioni fra il 20 e il 50%, in gran parte dei casi l'esposizione ai rischi fisici legati al cambiamento climatico riguarda circa il 5% delle imprese. Per contro, nell'Europa del Sud l'esposizione a tali rischi riguarda "fra il 25 e il 100% di tutte le imprese, con Italia e Spagna che mostrano una quota sostanziale dell'esposizione complessiva" delle imprese europee. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA