Enel: conferma accordo con Cooltra, più mobilità sostenibile

Servizio di scooter sharing per dipendenti, meno traffico e Co2

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 23 SET - Mettere la mobilità sostenibile al centro del welfare aziendale. È l'iniziativa di Enel Italia, che dopo una fase di sperimentazione, ha confermato l'accordo con Cooltra, azienda specializzata in servizi di scooter sharing, per consentire ai propri dipendenti di noleggiare motorini elettrici a tariffa agevolata e spostarsi nelle città, contribuendo alla diminuzione delle emissioni inquinanti e a decongestionare il trasporto pubblico locale, riducendo i rischi di contagio da Covid-19.

La partnership, avviata in una prima fase pilota tra le tue aziende a settembre del 2020, ha già permesso a 232 lavoratori di Roma e Milano (ma il servizio sarà esteso presto ad altre città) di muoversi nel traffico cittadino con scooter Cooltra ecologici di ultima generazione, per un totale di oltre 1.200 noleggi effettuati, quasi 4mila chilometri percorsi e una quantità di emissioni di Co2 risparmiate equivalenti a oltre 317 chilogrammi.

L'accordo prevede che, attraverso un "coupon digitale" messo a disposizione da Enel, ogni dipendente aderente possa avere diritto ogni giorno, per la durata di un mese e week end compresi, a circa 20 minuti pari a 5 euro di credito, di utilizzo giornaliero gratuito degli scooter Cooltra, per un controvalore economico mensile stimato pari a circa 150 euro.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA