Apre primo hotel in oasi naturale affiliata al WWF

Vicino Pistoia in di area mille ettari

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 GIU - Con l'obiettivo preciso di promuovere la natura e sul suo rispetto, nasce un nuovo marchio nell'ospitalità in Italia. Basato sui valori di sostenibilità ambientale, Oasy Hotel, progetto di Oasy Dynamo, si impegna nella conservazione di aree naturali, sostenendone la tutela e promuovendone la valorizzazione. La prima struttura apre le sue porte proprio oggi, Giornata dell'Ambiente. Si trova in Toscana, vicino Pistoia, proprio all'interno di Oasi Dynamo affiliata WWF, area di 1.000 ettari gestita dall'omonima società agricola con criteri di conservazione e sostenibilità ambientale e attività in progetti di ricerca scientifica ed eco-turismo.
    A 1.100 metri di altezza sorgono 16 lodges, di 65mq finemente costruiti, con tutti i dettagli e i servizi di un resort di lusso. La struttura dispone di due ristoranti di alta cucina, aree ricreative, zone relax e wellness, ma soprattutto di un'atmosfera in cui l'ospite si sente a casa, in un'ambiente semplice e sofisticato, immerso in armonia con una natura rigogliosa di flora e fauna.
    Prodotti dall'azienda agricola Oasi Dynamo, gran parte degli alimenti offerti sono a Km0.
    Durante il soggiorno vengono proposte molte esperienze outdoor: dal biking al trekking, dall'equitazione a l'orienteering, dal farming allo yoga, dal kayak e sup sul lago a gite naturalistiche. Le guide professioniste accompagnano l'ospite nella natura incontaminata, alla ricerca di piante rare e animali selvatici, tra cui lupi e cervi.
    Arrivando nella Riserva Naturale, il cliente lascia la propria auto e si sposta unicamente con le e-bike o mezzi messi a disposizione, addentrandosi così in una vera e propria 'oasi', fuori dal frastuono delle città e di una società frenetica che, oggi più che mai, ha bisogno di armonia con la natura. Inoltre, attraverso il suo soggiorno, l'ospite contribuisce attivamente a progetti di conservazione e attività di protezione della flora e della fauna selvatica.
    Il marchio Oasy Hotel è subito diventato parte di due importanti network di ospitalità sostenibile, quali l'americana Regenerative Travel e l'italiana EcoLuxury.
    A questa prima apertura, seguiranno altre strutture, che sorgeranno sempre in Oasi affiliate al WWF. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA