"La pandemia da azzardo": Il nuovo libro di Avviso Pubblico

Edito da Altreconomia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - Lo Stato incassa dal gioco azzardo più di 10 miliardi di euro l'anno. Un affare? Solo sulla carta.
    Tra costi sociali e sanitari sommersi e lo sfruttamento mafioso di due mercati paralleli - legale e illegale - il settore deve riparare evidenti storture.
    Prima del Covid, in Italia oltre 18 milioni di giocatori puntavano più di 110 miliardi di euro l'anno nel gioco d'azzardo, una media di oltre 6mila euro a testa, superiore al valore dell'assegno sociale. Nonostante il gioco su rete fisica abbia chiuso i battenti per buona parte del 2020, l'ammontare delle giocate ha comunque superato gli 80 miliardi di euro, equamente distribuiti fra gioco fisico e gioco telematico.
    Quali ripercussioni a lungo termine avrà la pandemia che stiamo ancora vivendo sul comparto del gioco d'azzardo? In che modo la criminalità organizzata sfrutterà la crisi per infiltrare ulteriormente il settore legale e sfruttare il mercato clandestino? In che modo lo Stato può riparare le storture di una legalizzazione che, partita con ottimi presupposti, ha finito per innescare ricadute negative ancora sommerse? Qual è il ruolo di Regioni ed Enti locali in questo scenario? "La pandemia da azzardo - Il gioco al tempo del Covid: rischi, pericoli e proposte di riforma", un saggio scritto da Claudio Forleo e Giulia Migneco, rispettivamente responsabile dell'Osservatorio Parlamentare e dell'Ufficio Comunicazione di Avviso Pubblico, edito da Altreconomia, analizza lo scenario attuale, provando a rispondere a questi ed altri quesiti, con l'intento di proporre e non solo di denunciare.
    Grazie anche ai contributi di solidi esperti del settore, tra cui lo psicologo Mauro Croce e il giornalista di Domani, Giovanni Tizian, gli autori offrono una formazione qualificata sul funzionamento del "gioco" d'azzardo lecito, sulla capacità di discernere fra offerta legale e illegale, sui processi cognitivi ed emozionali che regolano l'azzardo e lo rendono un pericolo per centinaia di migliaia di persone.
    Il libro, presentato in anteprima nell'ambito del Festival Politicamente Scorretto con Carlo Lucarelli, è in vendita in tutte le librerie e in tutti i principali store online.
    È possibile acquistarlo anche sul sito di Altreconomia o attraverso l'associazione Avviso Pubblico scrivendo una email a stampa@avvisopubblico.it (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA