Maltempo: cede parte soffitto in scuola infanzia Oristanese

Tragedia sfiorata a Cabras, crollo dopo grandinata.Nessun ferito

Redazione ANSA CABRAS

(ANSA) - CABRAS, 19 APR - Tragedia sfiorata nella scuola dell'infanzia di via Macchiavelli a Cabras dove una parte delle tavelle di laterizio che costituiscono l'interno del soffitto ha ceduto a causa delle abbondanti piogge e dopo una grandinata che si è abbattuta sul centro dell'Orisnese alle prime ore della giornata. La scoperta è stata fatta questa mattina alla riapertura della struttura che accoglie quattro classi e una cinquantina di alunni.
    "Nessuna aula è stata toccata da questo evento e nessun bambino era presente al momento del cedimento - spiega all'ANSA il sindaco Andrea Abis che ha firmato l'ordinanza di chiusura immediata del plesso - l'evento si è verificato in un locale di passaggio tra la zona dove si smista il cibo e la mensa. Dalle prime verifiche fatte dai tecnici del Comune è emerso che nelle macerie non c'è traccia di acqua e quindi non si tratterebbe di un'infiltrazione ma proprio di una conseguenza delle tempesta che ha colpito Cabras alle prime ore del giorno, almeno per quanto possiamo immaginare in questo momento".
    Intanto oggi i bambini non sono entrati a scuola e "domani - spiega ancora il primo cittadino - saranno ospitati negli altri edifici scolastici del paese, in attesa del trasferimento nella scuola di via Kolbe, dove sono stati ultimati i lavori di ristrutturazione e si attende solo di ottenere i certificati di agibilità". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA