Mercedes, a Ginevra le anteprime che hanno fatto storia

Sessant'anni fa il debutto della 220 SE Coupè, poi Classe S e C

Redazione ANSA ROMA

Il Salone di Ginevra è stato da sempre il palcoscenico di anteprime assolute per Mercedes-Benz.
    Uno sguardo al passato riporta alla mente ricordi molto speciali: 60 anni fa l'eleganza discreta della 220 SE Coupé (W 111) ha entusiasmato il pubblico. Sono passati 30 anni da quando la Classe S serie 140 ha attirato l'attenzione del pubblico a Ginevra, mentre cinque anni dopo fu la volta delle station wagon: nel 1996 Mercedes-Benz aggiunse per la prima volta una variante station wagon sportiva (S 202) alla Classe C. E la Classe E station wagon (S 210), presentata nello stesso momento, offriva una disponibilità di spazio senza rivali.
    Nel 1961, una delle coupé più eleganti della storia del marchio, la Mercedes-Benz 220 SE Coupé (W 111), fu esposta sul Lago di Ginevra. Questo esclusivo e lussuoso modello a due porte - insieme alla versione presentata nell'autunno dello stesso anno - è stato poi costruito per undici anni, e proposto in una gamma di diverse varianti di motore e trasmissione.
    Nel 1991 si segnala il debutto nella serie 140 di Classe S: questa prestigiosa berlina di lusso vantava numerose innovazioni, dalla sicurezza e comfort alla sostenibilità. Con il restyling del 1995, la serie 140 è stata la prima vettura a presentare il programma elettronico di stabilità ESP e, nel 1996, il sistema di assistenza alla frenata (BAS). La berlina è stata prodotta fino al settembre 1998 e, oggi, è una youngtimer molto apprezzata. Tra i debutti spettacolari in terra svizzera non può essere non ricordato quello, 25 anni fa, della station wagon compatta, la Classe C. Era l'edizione del salone di Ginevra del 1996: tre anni dopo l'introduzione della berlina (W 202) nel 1993, la gamma di modelli è stata ampliata per includere una versione 'da lavoro' sportiva e compatta (S 202). Il volume del bagagliaio compreso tra 465 e 1.510 litri era il più grande disponibile in questa classe di veicoli.
    Nel corso dei facelift, Mercedes-Benz ha aggiornato più volte l'aspetto della berlina e della station wagon. Sono state, inoltre, aggiunte nuove varianti di motore, con la C 43 AMG (dal 1997) e la C 55 AMG (dal 1998) come modelli di punta. La Formula 1 ha utilizzato la C 43 AMG Estate come Official Medical Car.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie