Land Rover, Defender Eco Home scopre le bellezze d'Italia

Progetto con Airbnb e con una casa mobile trainata da Defender

Redazione ANSA MILANO

Un viaggio tra avventura e spirito di scoperta, per il progetto Defender Eco Home di Land Rover. La nuova iniziativa è quella proposta da Land Rover Italia che ha voluto al suo fianco Airbnb, per un 'itinerario' alla scoperta delle bellezze italiane.
    Defender Eco Home rappresenta la meta di in un percorso iniziato la scorsa estate, con un'indagine rivolta ai soci dei club Jaguar e Land Rover per capire come l'emergenza sanitaria avesse influenzato le loro aspettative, cambiato l'ordine delle priorità. L'elemento di maggior spicco del sondaggio, indicava il desiderio di tornare a viaggiare e la propria auto come il mezzo più sicuro per farlo, per tornare nei luoghi cari o, ancora di più, per andare alla scoperta di nuove località, anche remote e inesplorate. L'idea nasce quindi dall'incontro, da un lato, di nuova Defender, l'icona Land Rover per eccellenza e reinventata per il ventunesimo secolo, e dall'altro un nuovo modo di intendere il viaggio in cui si privilegiano gli spostamenti in macchina, verso destinazioni inconsuete.
    L'obiettivo del progetto Defender Eco Home è quello di far vivere a chi lo vorrà, un'opportunità di travelling esclusivo, un'esperienza immersiva ed unica in luoghi incontaminati e suggestivi del nostro paese, a volte quasi inaccessibili, a volte più facili da raggiungere, ma sempre dalla bellezza impattante, da vivere nel pieno rispetto dell'ambiente che avvolgerà l'elegantissima ed originale Eco Home, ovvero una casa mobile, perché trainata dalla nuova Defender, dagli interni di design e green grazie all'utilizzo di materiali eco sostenibili ed innovativi. La struttura è completamente autonoma grazie ai pannelli solari collocati sul tetto, e realizzata con materiali diversi, tutti Made in Italy ed in linea con lo spirito del progetto: dalla struttura esterna in policarbonato alla fibra di vetro riciclata, dall'ecopelle alle fibre naturali degli arredi, per finire con i tessuti purificanti, un materiale nuovo pensato per ridurre l'inquinamento ambientale. Ora la Defender Eco Home è pronta a partire per raggiungere la Sicilia, la prima tra le dieci località selezionate in questa fase di lancio dell'iniziativa, per fermarsi poi in altri luoghi in tutta la penisola, da sud a nord e poi arrivare in Sardegna, a settembre, a chiusura della prima fase di questo viaggio. Grazie alla partnership con Airbnb Italia, sarà possibile prenotare sul loro portale la proposta di soggiorno preferita, scegliendola tra quelle presentate nella pagina dedicata sul sito. "Sono molti i progetti Jaguar e Land Rover che mi rendono orgoglioso di rappresentare questi iconici brand - ha detto Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia - ma in particolare apprezzo quelli in cui si possa testimoniare l'impegno aziendale verso i temi della social responsibility, anche nell'ambito ambientale.
    L'incontro con Airbnb, ci ha permesso di collaborare con una realtà che condivide la nostra visione di un turismo futuro sempre più sostenibile e di proporre innovative modalità di viaggio ed ospitalità che intercettano le nuove tendenze. Il progetto della Defender Eco Home è espressione autentica di questi valori e del DNA Land Rover che spinge sempre a oltrepassare i confini, alla ricerca di nuovi orizzonti da esplorare". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie