I Carabinieri si addestrano nei centri guida sicura Aci-Sara

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - E' partita ieri - grazie ad un protocollo d'intesa stipulato tra l'Arma e l'Aci - la formazione di numerosi carabinieri che frequenteranno i corsi di "Guida Sicura" per auto e furgoni. Si tratta di attività addestrative, si legge in una nota congiunta, che si aggiungono a quelle che i Carabinieri frequentano presso le proprie strutture.
    Il centro di Guida Sicura Aci-Sara di Vallelunga, attivo dal 2004, impiega tecnologie sofisticate ed attrezzature specifiche per la formazione alla guida di automobili e motocicli. Dal 2015 è operativo anche il centro di Milano Lainate. Nei centri di Guida Sicura è possibile riprodurre fedelmente le più frequenti situazioni di guida critiche, come la guida su fondi bagnati e/o scivolosi sia in pendenza che in piano, la guida in condizioni di scarsa visibilità, quella notturna e l'aquaplaning.
    "Siamo orgogliosi - dice il presidente di Vallelunga, Carlo Alessi - di aver ospitato la formazione teorica e pratica della storica Arma dei Carabinieri: mettere a loro disposizioni le innovative tecniche di apprendimento alla guida sicura è per la nostra società motivo di grande vanto ed orgoglio".
    "E' un piacere affidare i nostri Carabinieri alla formazione di Aci", commenta il generale Antonio de Vita, capo del I Reparto del Comando generale dell'Arma. "Giorno e notte, con ogni condizione meteo e in ogni luogo d'Italia ci sono Carabinieri a guida di mezzi che tutelano la sicurezza dei cittadini. Questi corsi, che si vanno a sommare a quelli offerti dall'Arma, aiutano concretamente i militari ad guidare con maggiore sicurezza e consapevolezza". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie