Flash Battery, inaugurata nuova sede a Sant'Ilario d'Enza

Produce batterie litio per veicoli elettrici e industriali

Redazione ANSA MILANO

E' stata inaugurata a Sant'Ilario d'Enza la nuova sede di Flash Battery, azienda reggiana leader nella produzione di batterie al litio per macchine industriali e veicoli elettrici. Al taglio del nastro dell'area produttiva che occupa 3.200 metri quadrati, è intervenuto anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini. "La nostra grande sfida è il lavoro - ha commentato Bonaccini - ed è per questo che dobbiamo continuare ad investire in formazione e saperi, infrastrutture, ricerca, innovazione e competenze, che sono i fattori grazie ai quali il nostro territorio continua ad accrescere la propria attrattività per i grandi investimenti industriali e tecnologici internazionali che stanno segnando tutta la nostra regione".
    L'azienda reggiana conta 65 dipendenti con età media inferiore ai 35 anni, 17,5 milioni di fatturato previsti a fine 2021 e una crescita del 30%. "Con le risorse che giungeranno dall'Unione Europea - ha aggiunto Bonaccini - si aprono opportunità straordinarie, che si inseriscono in un quadro di ripresa attestato, tra l'altro, da un dato sull'export che oggi si colloca di quasi sette punti percentuali al di sopra di quello del 2019, quando si stabilì il record regionale con 70 miliardi". L'area produttiva occupa 3.200 metri quadrati, con possibilità di espansione per ulteriori 5.000 metri quadrati e fino a 150 postazioni di lavoro. Agli spazi dedicati alla produzione e alla sperimentazione si aggiungono 1.000 metri quadrati di uffici e i locali dedicati alla ricerca. "E' la sfida dalla quale è partita nove anni fa l'attività di Flash Battery - ha sottolineato Marco Righi, CEO e co-fondatore dell'azienda reggiana insieme ad Alan Pastorelli, oggi responsabile dell'area ricerca e sviluppo - che anche nella realizzazione della nuova sede ha adottato in ogni ambiente principi di sostenibilità e di benessere delle persone".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie