Con la Vespa in centro a Venezia, multa e Daspo

Video finito sui social, comandante vigili 'è 19enne olandese'

Redazione ANSA VENEZIA

E' stato individuato e sarà sanzionato economicamente e con Daspo urbano un giovane che qualche giorno fa ha percorso le Zattere in pieno centro storico di Venezia a bordo di una 'Vespa'. Il video mentre passava tra la gente aveva fatto impazzire il web come tutti i casi del genere che si verificano in una città particolare come Venezia.
    Lo ha reso noto il comandante della Polizia locale, Marco Agostini. L'uomo, un cittadino olandese' è stato individuato grazie alle telecamere che il Comune ha posizionato in più parti a Venezia e che vengono gestite da un'apposita control room voluta per contrastare i reati, il malcostume e la gestione del flussi turistici.
    "Individuato il 'vespista delle Zattere, ripreso da numerose telecamere - scrive sui social Agostini -. Il 29 giugno 17.45 il soggetto è arrivato a Venezia transitando per il Ponte della Libertà. Si tratta di un cittadino olandese di 19 anni, che ha anche pernottato in città in zona campo Santo Stefano. Verrà sanzionato per violazione degli artt.33 e 40 del Regolamento di Polizia e Sicurezza Urbana e sarà daspato dalla città".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie