Eicma: l'esposizione riparte all'insegna della sicurezza

In campo anche tamponi last minute e centrale anti assembramenti

Redazione ANSA MILANO

Sarà all'insegna della massima sicurezza la 78esima edizione di Eicma, l'Esposizione internazionale delle due ruote, in programma nei padiglioni di Fiera Milano a Rho, dal 23 al 28 novembre prossimi e presentata in mattinata in piazza Duomo.
    Green pass e mascherina obbligatori, possibilità di eseguire tamponi 'last minute' appena fuori dai varchi d'ingresso, una migliorata gestione dei flussi e una 'war room', una vera e propria centrale che verificherà che non ci siano assembramenti all'interno della fiera, facendo eventualmente scattare una "gentile, ma ferma" opera di dispersione. Sono questi i principali strumenti messi in campo da Fiera Milano, per garantire a visitatori, espositori e organizzatori di Eicma una partecipazione in totale sicurezza.
    "Nella seconda parte del 2021 ospiteremo oltre 30 manifestazioni fieristiche, la più importante delle quali sarà proprio Eicma - ha affermato Luca Palermo, amministratore delegato di Fiera Milano -. Per noi sarà un grande banco di prova verso l'obiettivo di creare un quartiere fieristico sempre più sicuro, interattivo ed efficiente".
    "Dopo lo stop dell'anno scorso, gran parte dell'industria di riferimento si è stretta attorno alla nostra manifestazione e continua a credere nell'opportunità offerta da Eicma, quale vetrina internazionale per i loro investimenti - ha aggiunto Pietro Meda, presidente dell'esposizione -. L'edizione 2021 sarà anche l'occasione per gli appassionati di vivere in sicurezza la loro passione e vedere dal vivo tutta l'offerta del settore".
    Tra le misure di sicurezza messe in campo in occasione di Eicma, anche varchi di accesso pedonali e veicolari ridefiniti ponendo in particolare attenzione alla corretta gestione dei flussi di transito, l'utilizzo di tecnologie digitali al fine di automatizzare le procedure d'ingresso e un app che permetterà di accedere ad una serie di servizi, tra i quali il fast track, la prenotazione di parcheggi e della ristorazione. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie