Mobilize: i servizi del Gruppo Renault crescono in Brasile

Car-sharing e noleggio a breve termine con l'App Mobilize Share

Redazione ANSA ROMA

Mobilize, il nuovo brand del Gruppo Renault dedicato ai servizi flessibili di mobilità come il car-sharing ed il noleggio, si espande anche in Brasile. Tutto è iniziato nel 2019, con una sperimentazione che ha coinvolto i dipendenti di Renault Brasile, a cui è stata messa a disposizione una flotta di veicoli per uso privato la sera ed il weekend. Grazie al successo di questo test, dal 2020, sono stati proposti alle aziende ed agli enti pubblici servizi di mobilità condivisa, con veicoli elettrici e termici.

La Federazione delle Industrie del Paranà è stata tra le prime a credere nel progetto, precedendo altre aziende ed istituzioni. L’ultima in ordine di tempo è Copel, l’azienda energetica dello Stato di Paranà (2.500 dipendenti), con cui Mobilize ha appena lanciato servizi di car sharing e noleggio a breve termine di veicoli per i dipendenti della sede di Copel a Curitiba, per uso personale e professionale. Per prenotarli basta accedere all’App Mobilize Share.

Di recente, Mobilize ha lanciato il progetto "Smart Island" sull’isola di Fernando de Noronha, con l’obiettivo ambizioso di rendere 100% elettrici tutti gli spostamenti locali entro il 2030, grazie ad un sistema completo di ricarica solare. Meno di due anni dopo il suo lancio, Mobilize Share vanta già oltre 1.400 utenti brasiliani, incassando un tasso di soddisfazione molto elevato. Sostenuto da una forte domanda, questo servizio è destinato a svilupparsi ampiamente.
"Il nostro obiettivo non è solo quello di progettare, produrre e commercializzare automobili, ma anche di proporre soluzioni e servizi di mobilità - ha detto Ricardo Gondo, ceo di Renault Brasile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie